Vercelli Rice Experience 1

vre6

Dopo averne parlato su Bigodino.it, arriva il mio resoconto ufficiale della Vercelli Rice Experience a cui ho preso parte , invitata da Gli Aironi, insieme ad altri foodblogger e giornalisti del mondo dellenogastronomia qualche settimana fa.
L’occasione era scoprire le origini di uno dei cereali più preziosi e come viene coltivato nella città che per eccellenza incarna la figura della “Capitale del Riso” : Vercelli.

Per una fan come me, l’appuntamento era irrinunciabile dato che il risotto è il mio piatto preferito che mangio e cucino in tutte le occasioni possibili.
L’appuntamento in stazione ci ha portato prima al mercato dove abbiamo comprato gli ingredienti, per cosa direte voi? Beh ci aspettata una cooking session presso la scuola di cucina Casa Verdi, che ci ha ospitato e supportato durante la nostra ricetta che aveva ovviamente come protagonista il riso, unica regola ” non il solito risotto”!!

Per ora non vi svelo ancora la mia ricetta, la vedrete presto qui sul blog…

vre3

Dopo un veloce giro in centro tra i monumenti principali con una guida e una pausa corroborante da Soul Kitchen (andateci se passate a Vercelli, merita davvero!! ), siamo andati a cena “Da Cinzia” il ristorante gestito dai fratelli Costardi, 1 Stella Michelin, che hanno preparato un menù ad hoc della serata, non vi tedio con le descrizioni, ma vi lascio con un carellata di immagini.

vre5vre1 vre2 vre4

Il giorno dopo ci aspettava una bellissima giornata in giro tra riserie e risaie, prima visitando una vecchia riseria con un mulino ad acqua ancora funzionante, davvero bellissima, poi saliti sopra ad un trattore, per un safari davvero speciale nelle campi, divertentissimo!!
Il riso ha un’antica tradizione in Italia e questo ha portato a vedere attareverso muri scrostati e stanzoni vuoti la storia dell’agricoltura di solo qualche decennio fa, fatto di donne lavoratrici, le mondine, che lavoravano in condizioni difficili, facevano un lavoro duro e hanno lottano per raggiungere la libertà che abbiamo ora…

vre9 vre

Questo viaggio è stato interessante, non solo per scoprire tecnicamente qualcosa in più sul mio amato riso, ma anche per vedere come la provincia di Vercelli stia cercando, seguendo gli ecosistemi naturali, di accrescere costantemente la qualità del riso, con un occhio però sempre rivolto al passato, per non dimenticare gli insegnamenti riveduti da chi c’è stato prima di noi e per migliorarsi sempre.

Grazie a Risi&Co (Gli Aironi) promotori di questo bellissimo evento, insieme a Terre Riflesse e la Provincia di Vercelli, per questo evento speciale a cui ho avuto l’onore di partecipare.

A presto con la mia ricetta!

vre7

4 Comment

  1. Fotografie meravigliose.
    Mi hai stupito con le foto della cena. Quel panino che bel ricordo.
    E’ stato un piacere conoscerti.

    1. Ciao Rossella/vicina di ristorante 🙂 sono un pò scure…ma è massimo che riesco ad ottenere al ristorante… anche per me è stato un vero piacere, chissà se avremo altre occasioni bloggheresce per incontrarci…

  2. anch’io adoro il riso e il risotto ♥
    potresti dire il nome dell’antica riseria con il mulino ad acqua? così me lo annoto, magari un giorno passerò dalle Terre Riflesse, chissà!
    grazie, ciao!

    1. Certo!!! è riseria san giovanni http://www.anticariseriasangiovanni.com/it/
      è davvero favoloso!! noi abbiamo trovato qualche nuvola ma con il cielo azzurro deve esser ancora più bello!

Rispondi