ricetta_insalata_anguria_feta

Insalata di anguria, feta e nocciole

Quest’estate sta passando lenta, tra giornate di sole intenso e serate piovose. Quando non vai in vacanza ne a Luglio e ne ad Agosto, tutto ha un sapore diverso, fatto di lentezza e relax, ritagliato qua e la tra un lavoro e un altro.

Anche quest’anno non stacco un attimo, ma ho imparato a prendermi il tempo, in attesa dell’inverno, quando sarà il mio turno per rilassarmi. Io fortunatamente vivo in campagna e sono in un luogo silenzioso e rilassante, infatti proprio la mia via viene scelta ogni anno da stranieri come meta vacanziera, quindi almeno di questo posso consolarmi, vivo in vacanza (non la mia) un anno intero🙂

Per sentirci più in ferie, abbondiamo di cocktail in giardino, aperitivi in veranda e bbq, mangiato tanta frutta e insalate estive, per portare il relax a casa nostra!

Qualche settimana fa sono andata in un locale della zona, e ho assaggiato quest’insalata, e con le opportune modifiche l’ho rifatta, ogni morso mi ricorda l’estate e le risate, dovete provarla anche voi, anche se siete in vacanza!

Read more

ricetta_involtini_melanzane

Involtini di melanzane alla parmigiana

Quando mi sono trasferita in questa casa, in cima ad una collina, con tanto giardino, ho pensato subito all’orto. Solo quest’anno finalmente ho gettato le basi per il #miniorto, un piccolo spazio dove posso coltivare le verdure che piacciono a me.

Non so come andrà, vi terrò aggiornati, ma il mio obiettivo è autoprodurmi dal prossimo anno tutta la verdura, se poi l’esperimento funzionare, magari passerò anche alle uova e due pecorelle per farmi in formaggio🙂

Quest’anno è un annata di prova quindi ho piantato solo pomodorini, zucchine, insalata e i cavoli per l’inverno, vi terrò informati e tampono la soluzione con la melanzana dell’orto dei miei suoceri, le uova di nonna Lucia e il mio basilico profumato…senza dimenticare la passata fatta lo scorso anno.

Sì, oggi ho fatto una ricetta di quelle semplici: gli involtini di melanzane alla parmigiana, un piatto autentico che profuma di casa e di tradizione.

Read more

ricetta_tarte_tatin_ananas

Torta ananas e cocco

In questi giorni di grandissima afa non mi sono limitata a cucinare, ma ho persino avuto il coraggio di accendere il forno per preparare una torta…

Penserete che sono pazza ma avevo davvero voglia di mangiare una torta estiva,e cosa c’è di più vacanziero della torta ai frutti tropicali fatta con ananas e cocco? Ogni morso è un viaggio, come camminare su una incontaminata spiaggia delle maldive… insomma, un viaggio low cost per chi, come me, le vacanze quest’anno non le farà… Consoliamoci con questa meravigliosa torta non troppo salama ma decisamente gustosa, perfetta per chi ama questi sapori tropicali!

Read more

insalata_estiva_quinoa

Insalata fredda di bulgur e chinoa con pomodorini e toma

Sono tornata! Scusate l’assenza ma ci sono state un po’ di novità nell’ultimo mese e sono stata completamente assorbita dal lavoro (se però volete rimanere aggiornate c’è sempre Snapchat @cucinaecantinab).

Vi ho lasciati con una serie di ricette dolci, ma oggi ho pensato di proporvi una bella ricetta da portare in ufficio nella schiscetta. In questi giorni ho sperimentato parecchie ricette da ufficio, ma non ne ho fotografata nessuna, appare questa fatta con i pomodori datterini e la toma di langa fatta con latte di mucca. Solitamente queste insalate vengono condite con la classica feta, io però la preferisco con una bella tema semi stagionata, buonissima!

Read more

ricetta_frittele_dolci_acacia

Frittelle dolci d’acacia (gaggia)

Allergia a parte, adoro la primavera con i suoi fiori, soprattutto le peonie.
Pensando invece ai fiori commestibili, ce ne sono 3 a cui non so rinunciare: i fiori di zucchina, i fiori di erba cipollina (avete visto la mia frittata?) e infine quelli di acacia.

Quest’ultimi sono una recente scoperta in realtà, il loro profumo mi ha fatto compagnia da quando sono bambina, ma solo lo scorso anno ho assaggiato le frittelle dolci fatte con questi fiori. Inutile dire che è stato amore al primo morso.

Mi sono fatta dare la ricetta e sabato scorso, tornando dal mercato, ci siamo fermati in una stradina e abbiamo fatto razzia di fiori.

Qui nelle Langhe la gaggia è facile da trovare, perchè invade i boschi, ma sono molto fitti e solitamente non è facile trovare rami accessibili, adesso che ho scoperto questo ramo comodissimo c’è da giurare che ogni anno ci saranno le frittelle dolci d’acacia a casa nostra: ecco la ricetta per prepararle!

Read more