Torta di Natale ovvero la torta arancia e cioccolato

ricetta_torta_di_natale

Facciamo un gioco: chiudete gli occhi e pensate al Natale, nelle orecchie sentirete il rumore delle canzoncine oppure il vociare dei parenti, in mano sentirete la carta i nastri oppure il freddo nella neve, che gusti vi vengono in mente? e che sapori?

Per me arancia e mandarino sono sinonimo di Natale, il profumo delle bucce sulla stufa di nonna, oppure l’odore sulle mani che durata ore, il sapore aspro che mi riempiva il cuore.

É con questo intento che nasce la ricetta della torta di Natale, un tripudio di sapori, odori e dolcezza che sono a natale si possono vivere, gustare e respirare.

La torta al cioccolato e arancia perchè sono proprio questi ingredienti a regalare l’atmosfera natalizia durante le feste, è una ricetta semplice, basta solo far attenzione ad alcune accortezze, ma il risultato è garantito e meravigliosamente goloso.

Siete pronti a cucinare la vostra torta di natale, aggiungendo , perchè no, qualche tocco personale che la farò diventare il dolce del vostro natale.

ricetta_torta_arancia_cioccolato


{ ingredienti per una torta diametro 20 cm }

340 gr di cioccolato fondente • 6 uova • 200 gr di burro a temperatura ambiente • 250 gr di zuccherodi canna • 60 gr di farina •  la scorza di un arancio non trattato • un grattata di pepe di rimbas


La cosa fondamenta di questa torta è la giusta preparazione della teglia del diametro di 20 cm, con il fondo staccabile. Bisogna infatti  chiudere con la carta stagnola tutte le fessure per impedire all’acqua di entrare nella tortiera, in quanto  questa torta si cuoce a bagno maria. Io faccio tre giri intorno e uno sul fondo.

Rompere il cioccolato a piccoli tocchetti e sciogliere a bagno maria, mescolando di tanto in tanto con un leccapentola.

In una ciotola  voluminosa sbattete con una frusta elettrica il burro che deve assolutamente a temperatura ambiente (al massimo lasciare la notte prima fuori frigo) con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Nella ciotola aggiungere un cucchiaio di farina e un uovo, uno alla volta , montando con lo sbattitore elettrico in modo da incorporare gli ingredienti e montarli

Una volta aggiunte tutte le uova e la farina bisogna aggiungere il cioccolato che una volta sciolto va lasciato qualche minuto lontano da calore, unire poi la scorza dell’arancia grattugiata (facendo attenzione a non grattare la parte bianca, che è amara), e una grattata leggera di pepe (opzionale).

Imburrare ed infarinare la teglia, poi trasferire il composto dentro e livellarlo con la spatola.

Sistemare la teglia in un recipiente dai bordi alti più largo per e riempire con acqua così da cuocere a bagno maria

Infornare a forno già caldo 150 °C  per un ora e mezza.

Quando la sfornerete e sarà a temperatura ambiente decorarla con scorza d’arancia tagliata a julienne.

torta_cioccolato_arancia torta_di_natale torta_arancia_cioccolato

10 commenti

  1. … chissà che buona e che profumo!

    1. ha un profumo inebriante che riempe la casa per davvero, sa proprio di natale

  2. ma che meraviglia!

    1. non so se è più bella o buona!

  3. Deliziosa! Stagionale ma perfetta tutto l’anno.

    1. soprattutto con le arance buone!

  4. Pensando al Natale mi viene subito “al naso” l’odore dei mandarini e quello delle castagne arrosto…
    Questa torta è spettacolare. Compimenti.

    1. castagne arrosto sulla stufa per me è più autunno, però anche il sapore delle arachidi mi ricorda il natale 🙂

  5. Anche per me l’odore di mandarini e arachidi fa subito natale!
    Vogliamo parlare di questa torta? cosa non è quella cremosità cioccolatosa che si vede nell’ultima foto?!?! Meraviglia!
    Un abbraccio Vale

    1. è quella cremosità da cui stare a debita distanza, soprattutto durante le dieta 🙂 un abbraccione anche a te <3

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: