Crostata al cioccolato, lamponi e mirtilli

ricettacrostata-cioccolato-frutti-bosco

Quando ho aperto il blog nel 2008 non pensavo minimamente a quanto la mia vita sarebbe potuta cambiare grazie ad un piccolo spazio su internet, non conoscevo le potenzialità e credetemi, mai e poi mai potevo pensare che il mio mondo potesse cambiare così tanto grazie ad un sito.

Perché dico queste cose? perchè questa mattina dopo essermi fatta la doccia, ho subito pensato alle foto che volevo scattare, e quando le ho riviste, mi sono sentita soddisfatta, la luce era come volevo io, i colori erano come li desideravo, tutto andava.

Ho pensato che la vita è proprio strana a volte, ti toglie tanto, ma se tu non demordi, se non ti lasci abbattere prima o poi rivedi la luce e riscopri la felicità nelle piccole cose, anche in una foto.

Dopo due anni intensi, due anni difficili, dove fai delle cose e non sai dove ti porteranno; credetemi ho pianto tante lacrime, per me stessa, per tutto quello che non andava intorno a me, non mi sono data pace: oggi, solo oggi ho visto la luce.

La mia avventura non è ancora finita, non sono che all’inizio, ma ho capito che quando sei in difficoltà è naturale che ci sia un momento per piangere e uno per rialzarsi e ricominciare il cammino.

Io vi lascio con la ricetta della mia crostata al cioccolato, lamponi e mirtilli, in fondo è grazie a questa luce che ho ritrovato la felicità, spero che questa ricetta porti fortuna anche a voi <3

crostata-cioccolato-frutti-bosco


{ ingredienti }

Pasta frolla: 300 gr di farina biologica • 100 gr di zucchero di canna • 150 gr di burro freddo dal frigo • 1 uovo • un pizzico di sale • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Crema pasticcera al cioccolato: 250 ml di latte • 2 tuorli • 70 gr di zucchero di canna • 3 cucchiai di cacao amaro • 1 cucchiaio di farina • 2 cucchiai di estratto di vaniglia

Guarnizione: 125 gr di lamponi • 125 gr di mirtilli


crostata-mirtilli-cioccolato

In una ciotola mescolare la farina con il burro freddo tagliato a cubi, lavorare con le mani a pizzicotto per un paio di minuti senza scaldare troppo il composto aggiungere i restanti ingredienti, fino  a formare un impasto sodo e uniforme poi avvolgere con la pellicola trasparente e mettere in frigo.

Intanto prepariamo la crema pasticcera al cioccolato mettendo a scaldare in una pentola il latte con la vaniglia e in una ciotola con una frusta lavoriamo l’uovo e lo zucchero fino a incorporarlo per bene poi aggiungiamo gli altri ingredienti piano piano, senza formare grumi.

Con l’aiuto di una spatola, a fuoco spento aggiungere l’impasto al latte caldo, mescoliamo, e riaccendiamo il fuoco al minimo, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando non si rapprende formando una crema. Stendere con il mattarello la pasta frolla abbastanza spessa (3-4mm minimo) ,pareggiate i bordi e infornate a 180°C per 12 minuti. Sfornate, riempite con la crema poi infornare di nuovo per 10 minuti.

Una volta tolta dal forno, lasciare raffreddare, poi coprire con i lamponi e mirtilli precedentemente lavati e asciugati.

Servire con una spolverata di zucchero.

crostata-cioccolato-lamponi cioccolato-frutti-bosco

5 Comment

  1. grazie per questo tuo messaggio. 🙂

  2. Che aspetto invitante!

  3. bellissima – oltretuto l’idea della crema pasticcera al cioccolato la rende proprio invitante

    1. ok, doppia t 😉

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: