Insalata fredda di bulgur e chinoa con pomodorini e toma

insalata_estiva_quinoa

Sono tornata! Scusate l’assenza ma ci sono state un po’ di novità nell’ultimo mese e sono stata completamente assorbita dal lavoro (se però volete rimanere aggiornate c’è sempre Snapchat @cucinaecantinab).

Vi ho lasciati con una serie di ricette dolci, ma oggi ho pensato di proporvi una bella ricetta da portare in ufficio nella schiscetta. In questi giorni ho sperimentato parecchie ricette da ufficio, ma non ne ho fotografata nessuna, appare questa fatta con i pomodori datterini e la toma di langa fatta con latte di mucca. Solitamente queste insalate vengono condite con la classica feta, io però la preferisco con una bella tema semi stagionata, buonissima!


{Ingredienti per 4 persone}

70 gr di bulgur • 30 gr di quinoa • 20 pomodorini datteri maturi • 100 gr di toma di langa semistagionata • olive verdi • 20 foglie di basilico • un rametto di maggiorana • olio  extravergine q.b.

Mescolate in una ciotola il belgur e la ciotola, mettete quindi a bollire abbondante acqua salata e fate cuocere per 10 minuti, quindi scolate e trasferite il tutto in una ciotola


Prendete le erbe aromatiche e sciacquatele e tamponatele. Mettetele su un tagliere e tritate finemente con una mezzaluna o un coltello affilato. Trasferite quindi le erbette in una ciotola e unite l’olio extravergine quindi mescolate.

Tagliate a quattro spicchi i pomodorini lavati e asciugati, poi tagliate a cubetti il formaggio.
Condite il bulgur e la quinoa cotta con l’olio aromatizzato alle erbe quindi unite i pomodorini e la tomba e per ultimo unite anche le olive verdi (le mie preferite sono quelle giganti con il nocciolo). Lasciate riposare e raffreddare quindi servire a tavola

 

insalata_estiva_quinoa_bulgurolive_pomodorini_quinoa

Una risposta a “Insalata fredda di bulgur e chinoa con pomodorini e toma”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: