Roast Beef all’inglese

ricetta_roast_beef_inglese

Da quando mi sono trasferita qui in collina, il passaggio da una stagione e l’altra lo vivo intensamente. Mi basta solo guardare fuori dalla grande finestra del soggiorno per rendermi conto del tempo che passa.

Dopo oltre due anni qui, ho imparato a riconoscere i segni della natura: i giorni di vento, il comportamento degl’insetti e il colore delle cose, tutto sta cambiando silenziosamente e io ne sono completamente affascinata.

Spesso mi chiedono come io faccia a vivere così lontana, ma io non potrei essere più felice, superati i primi mesi e i problemi di organizzazione, adesso ho trovato il mio equilibrio e adoro la pace e la solitudine della vallata di fronte a me. Certo essendo io introversa, non potevo vivere in un posto migliore, in compagnia dei miei gatti, dell’animali di passaggio e delle nuvole all’orizzonte, senza dimenticare quel sant’uomo di mio marito, che mi sopporta.

Oggi ho deciso di farvi uno dei miei secondi preferiti, il roast beef all’inglese. Mi ricorda tanto mia nonna Alberta, che lo cucinava di domenica con le sue patate al forno, quando c’era ancora mio nonno. Un momento di aggregazione che si è perso perchè le persone ci lasciano e possiamo solo ritrovarle nei nostri ricordi o nelle piccole cose.

La ricetta di oggi è semplice, ma vale la pena segnarla suo vostro ricettario. Ora vi lascio… torno a guardare la nebbia che si sta alzando dalle colline.


{Ingredienti}

700 gr di Manzo (taglio per roast-beef) • 2 rametti di rosmarino • 10 foglie di salvia • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva • 1/2 bicchiere di vino • sale e pepe q.b.


 

Per questa preparazione io ho usato una pentola in ghisa che va sia sul fornello che in forno, se non l’avete in casa potete tranquillamente fare la prima cottura in una pentola normale, poi trasferire la carne e il suo liquido in una pirofila da forno.

 

Versate l’olio dentro la pentola e adagiate la carne, fatela legare dal vostro macellaio in modo che rimanga più compatta.
Infilate il rosmarino e la salvia nella retina in modo che stia ben ferma, quindi mettete la pentola sul fuoco e fate colorire su ogni lato con l’aiuto di una pinza.
Una volta chiusi i pori della carne sfumate con vino bianco e fate assorbire leggermente in modo che si insaporisca tutta la superficie.

Infornate quindi a 200°C per 30 minuti. (20 minuti per ogni 500 gr).Una colta cotto, aprite il forno e lasciate dentro per altri 5 minuti.


Sfornate e tagliate quando si sarà intiepidito.

roast_beef_all_inglese

roast_beef_inglese

1 Comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: