Souffle al cioccolato e pere alla cannella

fullsizeoutput_6e8

Non ci sono più scuse: questa settimana l’autunno è arrivato ufficialmente, piove e la nebbia  ha cominciato a ricoprire tutto ciò che c’è intorno a me. Quando comincio a non vedere aldilà della siepe vuol dire che è tornato il momento di tornare in cucina, prendersi il tempo per leggere un libro e ricominciare a progettare i prossimi mesi.

Il camino è acceso da ormai qualche sera e il crepitio della legna mi fa compagnia, i gatti sono accoccolati sulla coperta sul divano e ormai i segnali sono chiari: è ora di andare in letargo anche per me 🙂

Scherzi a parte, ho deciso di cucinare qualcosa di decisamente confortante: dei caldi e morbidi soufflé al cioccolato fondente con le pere cotte nella cannella, inutile raccontarvi il profumo che si è sprigionato per casa, un’aroma dolce e speziato che mi ricorda la domenica, il piumone e il tè caldo… insomma tutto quello che amo.

Le pere che vedete nella ricetta sono del mio frutteto, sono piccole e sode, qualità Madernassa, una variante autoctona del Roero e delle Langhe, perfette per la cottura perchè tendono a non sfaldarsi.

Cadete foglie, cadete fiori e svanite,
notte distenditi, accorciati giorno,
ogni foglia mi parla di pace soave
staccandosi con un sussurro dall’albero autunnale.
Emily Brontë


{ingredienti}

4 pere piccole •1/2  bicchiere d’acqua • 1 cucchiaino di cannella • 2 cucchiai di zucchero di canna • 90 ml di latte • 20 g di farina • 10 g di burro • 2 uova • 80 g di cioccolato fondente


Sbucciate le pere e mettetele a cuocere per 10 minuti in un pentolino con l’acqua, la cannella e un cucchiaio di zucchero,rigiratele in modo che si impregnino di dello sciroppo caldo, quindi scolatele e lasciatele raffreddare leggermente.

pere_madernassa

In una pentola mettete a scaldare il latte con il rimanente zucchero e il cioccolato tagliato a tocchetti.
Aggiungere il composto caldo alla farina e al burro e mescolare per amalgamare il tutto.

Quando sarà tiepido unite i rossi delle uova e mescolate con cura.
Montate a neve bel ferma gli albumi e uniteli al composto con il cioccolato, mescolando con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto in modo da incorporare senza smontare il composto.

Sistemare le pere al centro, poi con l’aiuto di un cucchiaio distribuire l’impasto intorno.
Infornare a forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti, servire subito i soufflé quando sono ancora caldi e gonfi.

souffle_cioccolato_peredolce_autunnalechocolate souffle and cinnamon pears
chocolate_pears

Una risposta a “Souffle al cioccolato e pere alla cannella”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: