Tarte Tatin biscottata

tarte_tatin_biscottata2
Non vedo l’ora che sia venerdì…non per scoprire se il mondo finirà ovviamente, ma per appendere il mouse al chiodo e stare qualche giorno in completo relax, tra cene di famiglia, regalini, micetti e grandi dormite…son pigra lo so!! 🙂
Quale è il vostro menù?? il mio estremamente “multietnico” dato che sono un mix di regione italiane, mangeremo dalla tacchinella arrosto alle pittule, passando poi al salmone ma anche alla parmigiana…un caos insomma!!
Io sono poi del partito del pandoro che a casa mia non c’è mai, quindi cedo al fascino dei datteri lo ammetto! Voi di che partito siete?? PANDORO O PANETTONE??
Oggi intanto vi faccio vedere questa simil tarte tatin, fatta però con impasto simile alla frolla che magari non sarà tanto bello da vedere, ma che però è buonissima!!
La consistenza dell’impasto è simile a quello della pizza in realtà, molto appiccicosa, però vale la pena perdere un pò di tempo per poi mangiare questa meraviglia poco zuccherata ma molto gustosa, io ho sostituito lo zucchero con lo sciroppo d’acero, ma anche il miele è perfetto!
tarte_tatin_biscottatatarte_tatin_biscottata3

{Ingredienti}

200 gr di farina Petra 1 • 100 gr di burro • 2 uova • 4 cucchiai di sciroppo d’acero o miele • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia • 1 cucchiaino di lievito • 5 mele

Fate ammorbidire il burro poi lavoratelo con le uova, lo sciroppo d’acero e l’estratto di vaniglia, aggiungete anche mano a mano la farina setacciata e il lievito fino a fare un impasto uniforme la molliccio e appiccicoso.

Imburrate una teglia e sistemate le mete sbucciate e tagliate a fettine e fare uno strato uniforme, mettete qualche fiocchetto di burro, una spolverata di zucchero a coprire con il vostro impasto cercando di coprire tutto lo strato di mele.

Infornate a 180°C per circa 25/30 minuti.

Lasciar raffreddare e poi rivoltare su un piatto da portata.

E’ buonissima la temperatura ambiente, ma ancora più buona lasciata sul calorifero che rimane un pò più calde.

tarte_tatin_biscottata4

10 Comment

  1. Ma che delizia!!!

  2. panettone tutta la vita con qualche accento di tarte tatin biscottata 😀

  3. dura poco, molto poco, è come mangiare un biscotto morbido con delle mele saporite che si sciolgono in bocca!

  4. I dolci alle mele sono in assoluto i mie preferiti! Ne mangerei volentieri una fetta con una buona tazza di tè…Susy

  5. Ely says: Rispondi

    Che bontà! E che allegria le tue parole! 🙂 Ti auguro davvero di passare momenti belli insieme a coloro che ami.. io farò qualcosa di semplicissimo, poche portate e.. credo sia pandoro che panettone! Un morsetto di entrambi 🙂 Deliziosa questa tarte tatin! <3

  6. che bella questa torta *_* e che bello il tuo blog, sei bravissima e le tue ricette (e anche le foto!) sono semplicemente stupende.. magari diventassi brava la metà di te :)un bacio (mi sono aggiunta ai tuoi follower!)

  7. Si infatti secondo me è con un buon tè che va accompagnata…magari in queste vacanze… c'è tempo di ritagliarsi un momento..

  8. Anche noi non ne facciamo molte di portate, ma sono molto varie…:) tanti tanti auguri spero che riuscirai a rilassarti e passare dei bei momenti con la tua famiglia!! 🙂 un bacio v.

  9. Urca quanti complimenti…non me li merito mica io!! Se guardi le mie prime foto del blog capirai che tutti hanno la possibilità di migliorarsi, basta impegnarsi!! tanti auguri di buon Natale!! un bacio V.

Rispondi