Torta alle Mele e Vaniglia

torta_mele_vaniglia

Finalmente torno con una ricetta, lo so…non ci speravate più vero? e invece vi ho stupito!!Sono state settimane veramente convulse, tra cambi di vita, eventi, e nuovo “ufficio” da allestire.Piano piano sto cercando un nuovo equilibrio, ma mi sembra davvero molto lontano ora come ora e i pochi momenti che riesco a dedicare alla cucina mi sembrano già grandi conquiste.

Questa ricetta ad esempio per me è davvero un punto di arrivo, dopo giorni che mangiavo fuori, tardi e disorganizzata, sono riuscita a fare qualcosa per la nostra colazione.
Questa torta è un tripudio di bontà, la rifaremo insieme durante il cook’n taste di Aprile per chi vuole partecipare.
E’ semplice da fare ma oltre ad essere bella è soprattutto buona, ha pervaso la casa di profumo di burro, mele e vaniglia…altro che deodoranti per ambienti, basta sfornare una buona torta ogni due giorni per avere una casa profumata e più accogliente…

torta_mele_vaniglia4

{Ingredienti per una tortiera diametro 20}

4 mele • 170 gr di farina • 6 cucchiai di latte • 1 bustina di lievito vanigliato • 100 gr di zucchero di canna • 35 gr di zucchero vanigliato • 80 gr di burro • 1 cucchiaino di polvere di vaniglia • 3 uova

torta_mele_vaniglia2

Fate sciogliere il burro il un pentolino, senza farlo brunire.

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero di canna, il latte, il lievito, la polvere di vaniglia e la farina poco a poco per non formare grumi, creando un impasto omogeneo e abbastanza cremoso.

Aggiungete mano a mano in questa ciotola le mele sbucciate e tagliate a fette sottili, mescolate il tutto e versatelo in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata.

Appiattite il composto poi irroratela la superficie con il burro rimasto e spolverate con lo zucchero vanigliato (io ho usato quello a grani grossi come vedete nella foto)

Infornate a 170° per un ora.

Lasciate raffreddare prima di metterlo un un piatto da portata, se no si romperà!

torta_mele_vaniglia3

9 commenti

  1. Questa torta è davvero bellissima e le foto splendide come sempre. Buona Pasqua cara Vale.Lisa

  2. Ely dice: Rispondi

    Una torta così è veramente una gioia per il cuore e per il palato!! Complimenti Vale, ne mangerei proprio un bel fettino! 😀

  3. buona e semplice.. una torta di mele che voglio fare al più presto! sono quelle che amo di più e che faccio più spesso..in bocca al lupo per tutti i tuoi cambiamenti! buona giornata e a presto!!!

  4. Chissà che profuma…deve essere deliziosa!

  5. Che buona la torta di mele, è un vero comfort food! Anch'io sono in pieno disordine alimentare ed emotivo causa trasloco in atto, e ieri sera per dare una parvenza di casa alla quasi-non-più-mia-casa ho fatto un dolce 🙂 Con il profumo di vaniglia che pervade casa, anche svegliarsi al mattino è un po' più bello, e gli scatoloni in giro sono un po' più carini! :DA prestoMa.

  6. <3 mi piacciono tanto queste torte semplici, ho sempre fatto mela&cannella, ma anche mela e vaniglia mi fa venire l'acquolina..:) proverò!(anche se la polvere di vaniglia non l'ho mai vista in giro,non saprei dove trovarla….)un bacio:)

  7. Che delizia!!!

  8. adoro le torte di mele profumate!!!

  9. l'ho fatta anche io … STREPITOSA 🙂

Rispondi