Babaganoush

ricetta_babaganoush

Durante il mio ultimo viaggio a Londra sono capitata per caso in un locale libanese nel centro della città, non avevamo preventivato di fare cena li, ma era tardissimo quindi abbiamo deciso di entrare nel primo locale ci fosse capitato.

La fortuna ha voluto che il locale fosse davvero bello e anche la qualità del cibo fosse davvero ottima, così per la prima volta ho assaggiato il babaganouch, una crema di melanzane a base di tahina, aglio e olio extravergine.

Come al mio solito quando sono tornata a casa il mio chiodo fisso è stato quello di ricreare questo piatto, ma purtroppo per me non sono riuscita a trovate la tahina, la tradizionale salsa a base di sesamo.

Così ho deciso di prepararmela io, ho usato quindi degli ottimi semi di sesamo biologici che ho pestato con il mortaio fino ad ottenere una crema densa, sicuramente non centra nulla con la vera tahina, ma vi assicuro che il risultato era ottimo!

Vi chiederete: come lo mangio il babaganoush? è un piatto perfetto se avete qualcuno a casa per l’aperitivo, infatti potete preparato in anticipo e può essere conservato per un paio di giorni al massimo, potete servirlo in tavola con piadina calda, pane carasau oppure pane tostato  in padella con un filo olio d’oliva: la morte sua!

ricetta_facile_babaganoush


{ ingredienti per 4 persone }

2 melanzane • 2 spicchi d’aglio • il succo di un quarto di limone • 2 cucchiai di semi di sesamo • sale  • olio extravergine quando basta • prezzemolo


 

Fate cuocere le melanzane a 130/140 °C per circa un ora, punzecchiando con i rebbi della forchetta in modo che cuociamo anche all’interno

Intanto mettete i semi in un mortaio e pestateli delicatamente fino ad ottenere una pasta.

A questo punto ho aggiunto anche gli spicchi d’aglio senza anima ( la parte dentro al suo interno) e l’ho pestata finemente con il mortaio.

Una volta pronte le melanzane, spellatele e mettete in una ciotola, lavoratele la polpa con la forchetta finché non si spappola, unite la crema di sesamo e aglio, aggiustate di sale e unite l’olio in modo che formi una crema morbida e gustosa.

A questo punto unite il succo di limone e del prezzemolo tritato finemente (io ne ho messo circa un cucchiaio)

Mescolate e lasciate riposare almeno un paio di ore per insaporire il tutto.

crema_melanzanericetta_del_babaganoushbabaganoush

3 Risposte a “Babaganoush”

  1. mi piacerebbe tantissimo provare la cucina indiana… ottimo suggerimento cara! da fare!

    1. Secondo me per l’estate è ottimo, e se non vuoi accendere il forno può sempre mettere la melanzana avvolta nell’alluminio vicino al fuoco del bbq

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: