Carciofi fritti impanati

carciofi fritti
Da quanto tempo sono lontana dal blog, credo di non aver mai passato così tanti mesi lontana da queste pagine! In questi mesi ho lavorato incessantemente e tante cose sono cambiate: Ho scritto tanto, ho fotografato, ho degustato, ho raccontato e ho sperato. Ho passato notti insonni, di paura, di felicità, ho pianto, ho riso e mi sono sentita orgogliosa, mi sono arrabbiata e sono stata delusa. Insomma gli ultimi mesi per me sono stato un vero turbinio di emozioni e di cambiamenti. Oggi torno qui sul blog, approfittando di un giorno tranquillo in attesa del grande cambiamento: di questo blog, che si trasformerà presto diventando un vero e proprio sito. Ricordando sempre che le ricette, anche nel 2018 (che è il  decimo compleanno di cucinaecantina.net) rimarranno ancora l'anima di questo spazio nato per gioco nell'Ottobre del 2008. In una giornata nebbiosa e umida, in compagnia dei miei fedeli gatti vi lascio la mia ultima ricetta (ma tornerò, lo prometto): i carciofi fritti impanati che ho imparato ad apprezzare proprio qui nelle Langhe, dove un ristorante le prepara ogni stagione. E ogni anno aspetto con ansia questi mesi a cavallo tra inverno e primavera per mangiare i loro deliziosi carciofi fritti! Ma perchè rinunciare a mangiali quando posso farli a casa? Ecco allora che mi sono cimentata in questa preparazione non difficile ma laboriosa: il risultato però è garantito! E carciofi fritti siano, allora! (altro…)

Mousse di platessa e carciofi | Plaice and artichokes mousse

mousse_platessa
Questo week-end ad Alba ci sono stati i Borghi, cioè la rievocazione medievale tra le strade del centro storico della città, quindi ho girato parecchio  devo davvero ringraziare le diverse persone che mi hanno fermato per farmi i complimenti per il blog, davvero, l'ho apprezzato!!  e mi sono parecchio emozionata 🙂 Io non amo il pesce, non sono una di quelle persone che vivrebbe solo di spigole, orate nasello e trote, e dire che ho un fidanzato pescatore molto convinto... nel mio menù ittico, tolti i molluschi e i crostacei, mi piacciono pochissime cose, sarò che sono una pigra da record e ODIO le spine e perdere tempo, ogni tanto (ma proprio taaanto) un orata al sale o al cartoccio, il salmone e la platessa, poi assaggio tutto soprattutto se deliscato, però diciamo che non ne vado matta.
Così un pò come per i bambini per mangiarlo mi invento un pò di tutto,  e questa sorta di mousse davvero buona perfetta come finger food è nata davvero per caso, non è nulla di speciale, è di una semplicità disarmante, ma ben servita fa la sua figura con il suo bel verde pastello e il suo sapore semplice ma genuino. Io l'ho servito come antipasto tiepido, ma è buonissimo anche a temperatura ambiente, e con queste quantità si possono fare 8/10 porzioni da fingerfood, perfetto per un aperitivo con del buon vino bianco.In Italy the aperitif is a foundation of our culture, it's an habit for people friday or saturday going out  and have an aperitif with friends before dinner. I love prepare aperitif at home, it's much more relaxing and the quality of food it's high and tasty. This mousse it's perfect like a finger food, but also like a starter, because is ligth and delicate to go with a good glass of white wine. (altro…)