Lu quenzu + foto casa

Una ricettona classica di mia nonna è “lu quenzu” , che è una ricetta che identificarla come primo, antipasto o contorno… è alquanto impossibile… diciamo che è un condimento che poi di può usare in diverse preparazioni di piatti unici…
Non so se sia una cosa tipica salentina oppure ci sai anche nel in altre regioni …ma per me è LA RICETTA DI NONNA
oggi vi do la ricetta per farlo e prossimamente vi inserisco una ricetta in cui utilizzarlo!!

INGREDIENTI:
• 1kg di cipolle rosse
• 300/400 gr di olive nere senza nocciolo ( ma quelle piccole non quelle saclà)
• 300/400 gr di capperi
• 500 gr di pomodori lavati
• 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva
• 1 o 2 spicchi d’aglio

Tagliate a fette sottili le cipolle spelate, poi mettete in una bella padella antiaderente grossa, l’olio e lo lasciate scaldare per bene, quando sarà caldo ci mette dentro tutte le cipolle, e l’aglio, lasciate appassire, ma non soffriggere per qualche minuto e quando vedete che le cipolle si sono afflosciate, aggiungete i pomodori con la buccia, tagliati a pezzettoni, le olive e i capperi.
Coprite con i coperchio e lasciate cuocere per almeno un ora girando ogni 5-10 minuti.
Se vi sembra troppo asciutto aggiungete l’acqua, ricordatevi che più cuoce più è buono, un paio d’ore di cottura non fanno altro che insaporirlo ancora di più!!
Salate e pepate a piacere.
Poteve anche metter un decina di acciughe a inizio cottura quando mette i pomodori, se vi piace l’aroma, onestamente a me piace così , al naturale.

ARRIVIAMO ORA ALLE NEWS:

STIAMO IMBIANCANDO CASA!!

Sono davvero felice!! a fine mese ci consegnano l’alloggio ( io credo che la consegna sarà intorno a metà maggio, ma almeno posso cominciare a mettere la roba in casa e dargli l’aspetto di un abitazione… le porte che avrebbero dovuto mettermi la scorsa settimana le mettono oggi o domani, sempre se riescano dato che diluvia).
Sabato abbiamo imbiancato solo mezza casa, io ho mascherato e Pillo ha dato il bianco, lui poi era fresco come una rosa… io invece ero distrutta perchè ho passato 8 ore piegata e mi sono bloccata con la schiena fino e ieri…ma non importa, l’importante è che la consegnino!! vi metto due foto che ho scattato… così giusto per fare diventare reale la cosa!! yuppie!!

 

7 commenti

  1. Lo provo subitissimo, olive+cipolla+alici deve essere DI VI NO!!!

  2. non dimenticare i capperi che danno quel tocco in più 🙂

  3. ciao Vale,ti ringrazio degli auguri,sono sempre ben accetti…ora si deve tornare il piu’ possibile alla normalita…ma la sera la paura è tanta..mi sto aiutando con dei tranquillanti… devo riuscire a farcela…sono molto felice per la tua vita che sta andando tutto a meraviglia,e ti auguro di ricevere solo cose belle ..un grosso bacio Tittina

  4. Abbiamo inserito il vostro sito in Ricette 2.0, ritenendolo di ottimo livello: ci auguriamo possa essere cosa gradita.Se vuoi pubblicizzare la tua inclusione puoi mettere sul tuo sito uno dei banner che abbiamo realizzato per te. Li trovi alla pagina:http://www.ricette20.it/cucina/ricette20.cfm#bannerOppure direttamente su Picasa Web:http://picasaweb.google.it/merlinox/Ricette20#Per un uso ottimale dei banner ti consigliamo di salvarli presso il tuo hosting e non usare le immagini direttamente da Picasa.Se il nostro progetto ti piace e hai piacere di fare un post parlando di Ricette 2.0 te ne saremo molto grati. Siamo disponibili per ogni delucidazione, richiesta o proposta. Dopo aver scritto il post segnalacelo, lo inseriremo nella sezione “Rassegna Web”.GrazieRiccardo – Ricette 2.0www.ricette20.it

  5. interessante ricetta !!1 sono felice per la casetta ;-)a presto!

  6. grazie mille…ho messo la continuazione ( di tutte e due gli argomenti) un bacio

  7. E’ incredibile come in quetsa fase tutte le case si assomiglino. Ho una foto della nsotra, che sembra identica. Certo non abbiamo i tetti rossi fuori dalla finestra, ma rimane la stessa atmosfera. E lo stesso casino dei lavori!

Rispondi