Tarte di mousse di melanzane grigliate | Grilled aubergines mousse

mousse_melanzane3

Appena sbarcata in America, la prima cosa che ho acquistato è stata la tortiera rettangolare lunga, quella per le quiche e il fondo staccabile, era tempo che lo cercavo, ma ad Alba era introvabile e online tra prezzo e spedizione non aveva senso! A San Francisco entro in uno dei più bei negozi di articoli per la casa e mi viene da piangere: IL PARADISO, kitchen aid  di colori strepitosi, piattini, tazzine cucchiaini di tutti i colori e forme, tortiere d tutti i materiali e forme possibili, sarei stata li almeno una settimana, ma Giovanni aveva fame e mi ha dato 20 minuti massimo di tempo per sbirciare, troppo pochi!!!

Appena tornata volevo inaugurarla, ma il caldo non dava tregua, inutile dire che appena ho visto una nuvola in cielo ho acceso il forno!!
Voi l’avete già vista in azione nella crostata con pere e crema al cacao, avete già visto che da bellissimi risultati!!
Ho fatto la pasta brisè, ma l’ambiente era caldo e mi ha dato parecchi problemi a stenderla, adesso con la pioggia e questo fresco sarebbe perfetto! Le melanzane erano fatte alla brace cotte sulla pietra, ho tolto le parti annerite, ma il colore scuro quasi cioccolatoso, è dovuto proprio a quello!!

Aubergines (/ eggplants) are very common in the mediterranean cuisine, so also in italian one.
Personally I adore this versatile vegetables, perfect for a skinny recipe but amazing in complex dishes.
Normally I grilled thin slices in a pan, but when i’m in my country house with bbq avaiable I produce big quantities of grilled aubergines for my freezer!
This simply mousse is perfect with a glass of red wine for an aperitif, or with fondue cheese overit as a starter.

{ ingredienti }

• 2 Melanzane già cotte (stufate o fatte sulla brace) • 2 uova • 1 cipollotto • 1 cucchiaio di grana • 1 cucchiaio di origano • pomodorini • sale • pepe • una palla di pasta brisè (io uso la ricetta di giallo zafferano)

Nel mixer mettere il cipollotto e le melanzane e riducete ad una crema.

aggiungete il rosso delle uova, l’origano, il parmigiano e l’origano, mescolate bene il tutto.

In un’altra ciotola, montate a neve i bianchi delle uova, poi aggiungete l’altro composto piano piano, mescolando dall’alto verso il basso.

Stendete la pasta brise nella teglia (va bene di qualsiasi forma!)  e riempite e livellate con il composto di melanzane.

Aggiungete qualche pomodorino e informate a 180° per 40 minuti, io inizialmente ho usato il forno tradizionale e a metà ho usato quello ventilato.

Lasciare raffreddare, noi l’abbiamo mangiata sia a temperatura ambiente, sia riscaldata 10 minuti in forno e servita con una fonduta di toma.

mousse_melanzane2

{ingredients }

 • 2 eggplants already cooked (baked or grilled on a bbq)• 2 eggs • 1 small onion • 1 tablespoon of parmesan • 1 tablespoon of oregano • cherries tomatoes • salt • pepper • a roll of short crust pastry

Mince with a minipimmer the little onion and eggplant and reduce to a cream.

 

After add the yolks , parmesan cheese and oregano and mix well. In another bowl, whisk the egg whites, then add to the eggplant cream and mix  together slowly. Roll out the dough into the tin, filled and leveled with the aubergine mixture. Add some tomato and bake at 180°C (gas 5) for 40 minutes. Serve at room temperature.

mousse_melanzane5

18 Comment

  1. Stupenda la tua tarte,irresistibile l'aiutante in foto 😉

  2. che ne sarebbe di me senza di lei… 🙂

  3. Che bella sembra un dolce!!!!

  4. gnam gnam mi fa venire una voglia! scommetto che anche il tuo assistente/ controllore di qualita' la pensa come me! (anche se lui ci avrebbe aggiunto un po' di passerotto alla bracie 😉 )

  5. torta e tortiera da invidia pura :DDD E le melanzane cotte alla brace, beh…buone da sole, ma così…tutta un'altra storia 😉

  6. Intanto che guardavo la foto già ne immaginavo il sapore, bella idea la mousse di melanzana!

  7. ottima ricetta complimenti mi piace tantissimo e ottimo shopping

  8. molti hanno pensato la stessa cosa, ma il bello è avere una cosa salata, "bella come un dolce" 🙂 e buona!

  9. Lei guarda, annusa,ma non tocca mai nulla, non le piace il cibo umano, lo analizza solo!! preferisce le scatolette e i granetti, nemmeno la carne vera le piace O.o Credo che il passerotto gli piacerebbe solo per giocarci!

  10. Quando posso le faccio, peccato che ho il mini freezer quindi non è che posso farne tantissime, al massimo le consumo in due o tre giorni!! ma non faccio fatica!! 🙂

  11. Devo dire che è un modo diverso di servirla, poi così si sente tantissimo il sapore della melanzana affumicata, perchè non c'è altro,se non un pò di parmigiano! devo provare con gli zucchini, ma sono tanto acquosi!

  12. Ogni tanto qualche pezzo così ci vuole, ti fa sentire una mezza chef 🙂

  13. Wonderful looking recipe. Eggplants are abundant, inexpensive, and of great quality at the moment, so of course I have many on hand! This looks like an excellent use for them – thanks so much.

  14. yes also there are abundant, normally I prefer use seasonal vegs and fruits for this reason, are more tasty and cheap! I love eggplant!

  15. Ciao carissima! Mi piace davvero tanto questa ricettina stuzzicante! Baci! Daniela

  16. noi ci vediamo prestisssimo!!!!!! 🙂

  17. Ciao Valentina 🙂 Innanzitutto grazie per essere passata da me e poi complimenti per il tuo bellissimo blog, da oggi ti seguo con molto piacere! 🙂 Questa tarte è veramente invitante, deve essere squisita, bravissima! 🙂 Quanto allo strudel, prova la pasta che ho fatto io, è di Santin e non dà problemi in cottura. Riempi non troppo lo strudel e sigilla i bordi con un pochino di albume prima di infornare 😉 Baci e a presto 🙂

  18. proverò con quella pasta la prossima volta!! forse l'unico problema è quello, oppure perchè la riempo sempre troppo!! 🙂

Rispondi