Crumble di mele

crumble_di_mele

A volte non sono originale, a volte faccio cose semplici, quasi ridicole per la loro facilità ma se mi piacciono cosa ci posso fare?? Ieri ho fatto il crumbre di mele, di più classico forse c’è la torta margherita! La prima volta che ho mangiato il crumble ero a Londra, mi sono detta mille volte che volevo rifarlo, alla fine mi sono trovata con tutti gli ingredienti tra cui il fondo di vari sacchettini di  farine avanzate e non ho potuto resistere!

La ricetta l’ho presa da, libro che ho comprato qualche anno fa, sul libro c’era quella di rabarbaro, non sarei se non avessi cambiato qualcosa, quindi meno zucchero, no zenzero e al posto del rabarbaro le mele del frutteto! Lo so questa sarebbe una ricetta da Cornflower Kitchen…. ma mai dire mai!!
Questo week end cosa farete??!! io cucino una cosa speciale che vedrete la prossima settimana, per il resto chissà, credo che le mie parole d’orine saranno ciabatte e relax, ogni tanto ci vuole!!

crumble_di_mele5

{ Ingredienti per una tortiera 24cm }

1 kg di mele da pulire • 300 gr di farina • 150 gr di burro • 100 gr di zucchero di canna • 1 cucchiaio di cannella o zenzero in polvere

Tagliare il burro freddo dal grigo a tocchetti poi lavorateli con la farina, come per fare la pasta frolla, solo che invece di fare una palla d’impasto, dovrete fare una sabbietta granulosa.

crumble_di_mele2

Una volta creato il crumble aggiungete lo zucchero e la spezia, se volete metterla ma non è necessario, mescolate e riponete in frigo 10 minuti, il tempo di sbucciare le mele, pulirle e tagliarle a piccoli pezzi.Mettetele sul fondo della teglia (io non ho usato ne burro ne farina) poi cospargetele del composto farinoso preparato prima, spolverate con un altro pò di zucchero ed infornate a 180°C per 30 minuti.Mangiare subito caldo con un pò di crema pasticcera o il giorno dopo quando si sarà seccata ancora di

crumble_di_mele4

16 commenti

  1. Delizioso!!!

  2. Anche per me… ciabatte e relax (e decorazione dell'albero), salvo copiarti questo delizioso crumble: non ne ho ancora mai realizzato uno, ho il terrore che le "briciole" che dovrebbero comporlo (la tua sabbietta è semplicemente perfetta!), nelle mie mani diventino ammassi rocciosi! Grazie e buon fine settimana!

  3. Oh che bella atmosfera…. Io ci metterei anche un bel pigiama e il gioco è fatto, così vuol dire che non devo più uscire… Favoloso questo crumble! Baci

  4. secondo me il segreto è non maneggiarlo troppo, se no si scioglie il burro e diventa pasta frolla, ci metti giusto 3 minuti!! provaci ti verrà benissimo, se lo faccio io possono farlo tutti 🙂

  5. grazie!!! mi sa che da domani pomeriggio non metto più il naso fuori 🙂 rrrrellaxxx

  6. L'anno scorso ero ossessionata dai crumble, non so davvero quanti ne avrò fatti!!! 😉

  7. Ah, il crumble è una cosa meravigliosa Vale, e tu fai bene a cucinarti quello che ti dice la testa! Io vorrei essere lì per assaggiarne un po'!Un bacio, buon we!

  8. Ely dice: Rispondi

    Bravissima.. le cose più semplici sono le più belle tesoro 🙂 E che bontà deve essere! Siamo curiose, aspettiamo la tua ricettina! Buonanotte 🙂

  9. Cri dice: Rispondi

    Ciao Valentina, sarà anche banale, ma io non l'ho mai fatto e nemmeno mai mangiato, il tuo mi sembra bellissimo.Cri

  10. lasciamo perdere le ossessioni in cucina, guarda i miei post di settembre/ottobre, pastafrollavo ogni giorno!! o.O

  11. è durato pochissimo…strano… 🙂 poi con le mele nostre per forza viene buono!! inutile girarci intorno!! con le cose buone è difficile sbagliare

  12. proprio così…tante volte ci si sbizzarrisce per fare chissà cosa per gli amici a cena, poi alla fine spazzolano via le cose più tradizionali!! 🙂

  13. c'è sempre la prima volta, questa è stata la mia!! adesso aspetto la tua!! 🙂

  14. Delizioso il Crumble…io lo faccio anche con le susine ed è buonissimo!!

  15. […] di mele caldo…diciamo che ho trovato immediatamente l’ispirazione! Se volete mangiare la versione originale questo è link, ma nel caso abbiate a cuore la vostra salute seguite assolutamente quest’idea facile, veloce […]

Rispondi