Irish Soda Bread (versione americana)

irish_soda_bread_-ricetta_americana

Lo scorso anno in questo periodo ero di ritorno dal mio lungo viaggio negli Stati Uniti, e come ogni viaggio che si rispetti, mi sono portata dietro qualche ricordo culinario che una volta tornata a casa ho cercato di far rivivere nella mia cucina.

Durante il mio tour ho avuto la possibilità di visitare un bellissimo supermercato nel New Jersey al confine con la città di Philadelphia, non da sola, ma con un “local” che mi ha fatto da cicerone su usi e costumi dell’alimentazione nel nord degli USA.

In quelle settimane era tutto un quadrifoglio e un colore verde ovunque e ho trovato nel corner del pane lo stand dei venditori di Irish Soda Bread, il pane Irlandese che viene spalmato con il burro, venduto in America in occasione della festa di San Patrizio.

Quella zona degli Stati Uniti ha subito la grandissima influenza migratoria di Italiani e Irlandesi e ancora oggi questa festività è molto sentita.

Come souvenir mi sono portata a casa una pagnotta di Irish Soda Bread nella versione americana con l’uvetta, una meravigliosa idea alternativa per la colazione, ma anche il pane perfetto da servire insieme ai formaggi (per esempio con un buon cheddar affumicato nel legno di melo)

Per questa ricetta troverete i cup, come la ricetta originale, voi potete usare una bella tazza da tè, un cup corrisponde a 250 ml di liquido.

pane_irlandese


{ingredienti}

4 1/2 cups di farina 00 • 1 cucchiaio di zucchero • 1 cucchiaino di sale • 1 cucchiaino di bicarbonato • 4 cucchiai di burro • 1 cup di uvetta sultanina • 1 uovo • 1 cup e 3/4 di latticello (fatelo con: 250 ml di yogurt magro • 250 ml di latte parzialmente scremato • 2 cucchiaini di succo di limone)


In una ciotola a parte unite il latte, lo yogurt e il limone, mescolate e lasciate riposare per 10 minuti.

In una grossa ciotola mescolate la farina con lo zucchero, il sale e il bicarbonato.

Aggiungete poi il burro e lavoratelo con le dita in modo da amalgamarlo bene, aggiungete a questo punto l’uvetta.

Una volta mescolato il tutto per bene, aggiungete il latticello o il simil latticello fatto in casa (1 cup e 3/4) e l’uovo.

Mescolate con un cucchiaio di legno nella ciotola fino quando il composto non sarà amalgamato grossolanamente.

A questo punto prendere della farina e infarinatelo, e formate una palla.

Adagiatela su una teglia, oppure dentro una padella di ghisa ( io ho usato una tortiera in alluminio) e incidete con un coltello una “X” molto profonda.

Infornate a forno già caldo a 220°C per  40-45 minuti. controllando prima di sfornare che il centro sia cotto.

Si mantiene 3-4 giorni avvolto in un canovaccio dentro un sacchetto di nylon.

pane_uvetta

2 commenti

  1. è bellissimo (e credo anche buonissimo) 😍

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: