minestrone color primavera


I minestroni stanno diventando i miei BFF (best frrind forever come quelli di Paris Hilton), ormai ne mangio a quintalate, di solito li compro surgelati perchè questa dieta mi fa perdere la voglia di cucinare, sono so nemmeno più io quanti mesi sono che non faccio una torta!! ho una voglia di torta di mele!!

Ieri era l’ennesima domenica uggiosa di questa primavera, faceva freddo e la tristezza mi pervadeva , però mi è venuta voglia di fare un minestrone svuota frigo e riempi pancia color verde primavera che si risveglia… è venuto un capolavoro, ne mangerei mestolate per volta, ma non è ipocalorico, nonostante non abbai usato nemmeno un goccino di olio, ed è buonissimo senza nemmeno il parmiggiano.

INGREDIENTI:
• 3 zucchine
• mezzo sedano verde
• 2 cipolle
• 100 gr di farro perlato
• una scatola da 100 gr di fagioli cannellini
• una scatola da 250 gr di piselli mesi
• una scatola da 100 gr di piselli finissimi
• 4 patate piccole
• 1 dado alle verdure
• 10 foglie di basilico

Lavate e tagliate la verdura a pezzettoni. Sciacquate i piselli e i fagioli in scatola, mettete tutto in una pentola con il dado e il basilico tritato, il farro e due bicchieri di acqua. corite e fare cuocere per 2 ore.
Una volta che si sono lessate e sfaldate le verdure con uno schiaccia patate riducete in poltiglia il tutto , io ho un arnese che sembra un batticarne in materiale plastico antigraffio tutto bucherellato., fare cuocere ancora una mezz’oretta e se manca aggiungete acqua!! servire caldo o tiepido, sarà sempre buonissimo.

2 commenti

  1. ecco, e poi come si fa a non amarle un po' le giornate uggiose se questo bel minestrone e' il risultato? :)Sono contenta di averti scoperta…ti seguo!Albicoccaletscookeat.blogspot.com

  2. beh mi sa che le giornate uggiose vanno bene ogni tanto non due settimane di dila dopo un lungo inverno…ho voglia di insalate di riso!!

Rispondi