Vellutata di patate e porri

un sacco di tempo fa, tipo un anno, su cotto e mangiato hanno fatto una ricetta che ha stuzzicato la mia curiosità, questa bellissima crema color giallo saporita e perfetta per l'inverno.L'ho fatta una sera di disperazione per il freddo e la pioggia fuori..e il giorno dopo l'ho riscaldata ed è rimasta buonissima.
Inoltre io amo ogni singolo ingrediente di questa ricette, le patate (sob sob non le posso mangiare), i porri, lo zafferano e il parmigiano.
INGREDIENTI:
• tre porri
• 5 o 6 patate
• un dado
• una bustina di zafferano
• mezzo bicchiere di latte
• 3 cucchiai di grana grattato
• qualche fetta di pane per guarnire
Mettete in una pentola i porritagliati anche grossolanamente, con le patate tagliate a pezzi grossonali, un dado e aggiungete un pò di acqua fino a quasi coprirli e poi chiudete il coperchio e fate fate bollire il tutto. Quando i porri e le patate si sfalderanno, lasciate raffredare un pò e poi frullate direttemente dalle pentola con il minipimmer e una volta che il composto è completamnte liscio aggiungete lo zafferano il latte e il grana. In una padella con un po' d'olio fate saltare del pane precedentemente tagliato a dadini o a fettine sottili. Quando saranno croccanti, spegnete il fuoco e accompagnatele alla vellutata.

4 Risposte a “Vellutata di patate e porri”

  1. mi tufferei volentieri in questa vellutata 🙂

  2. si le patate hanno un alto valore glicemico,ma sono cosi buone!!per questa crema farei pazzie!!!ancora non riesco a trovare la farina di kamut per la tua raccolta..ma non dispero prima della scadenza la trovero di sicuro !!bacione Tittina

  3. Vellutate mon amour!!!! Baci

  4. stasera vado anch'io di porri e patatae ma in versione lattosio-free…. qui siamo sempre più a dieta, tra tutti :-(che bella consistenza che ha, Valentina, ha un aspetto goloso…!

Rispondi