Hummus di ceci

hummus_di_ceci

Ci sono ricette, sapori e consistenze che quando le mangi, le cucini e le assaggi ti fanno fare un viaggio attraverso ricordi ed emozioni passate. Una di queste ricette è l’hummus di ceci. No, non vanto nessuna mediorientale, però mia nonna ha sempre cucinato una specie di hummus senza sapere bene cosa era, semplicemente ha fatto parte di quella serie di piatti che porto dentro al mio cuore ancora oggi.

Se chiudo gli occhi Il sapore vellutato del cece e il profumo dell’aglio e della cipolla insieme mi fanno partire per un viaggio nei ricordi, oggi però la mia versione è quella orientale, con il tahine, sapete cosa è? è una pasta di sesamo molto aromatica che regala a questo hummus un profumo speciale che vale un viaggio ( potete trovare questa pasta nei negozi di prodotti biologici).

Siete pronti a viaggiare insieme a questo piatto?

hummus_di_ceci3

{ Ingredienti }

200 gr di ceci in scatola • 1 spicchio d’aglio • 1 scalogne • 4 cucchiai di olio d’oliva • 1 cucchiaino di tapine • sale grosso • pepe

 

Sciacquate sotto l’acqua i ceci, scolateli e metteteli in una pentola con l’aglio ( a cui avrete tolto l’anima, il piccolo cuore verde al suo interno) e lo scalogne a pezzettoni.

Aggiungete un filo d’acqua e fate cuocere per circa 10 minuti, solitamente non ci cuociono i ceci perchè sono già precotti, ma questa breve cottura mi serve per rendere più digeribili l’aglio e lo scalogno.

Mettete in u bicchiere alto il conteuto del pentolino insieme all’acqua avanzata, mettete un pizzico di sale, il pepe e il tahine e frullate grossolanamente.

Rimettete nella pentola e fate assorbire l’acqua un paio di minuti, poi aggiungete l’olio e mescolate per bene, aggiustate di sale. Il vostro hummus è pronto!

hummus_di_ceci2

1 commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: