Crespelle di farina di ceci con verdure | Chickpea flour crêpe with vegs

crepe farina di ceci
Tra 7 giorni a quest'ora starò per imbarcarmi per la California, è ufficialmente partito il countdown, ieri ci siamo dedicati a mandare le email alle varie cantine che vorremmo visitare; è stato un giorno lungo ed impegnativo, ce ne sono un sacco chi lo sapeva!!
Ma non solo, ieri mattina di buon'ora mi sono alzata, per preparare questo piatto speciale, che di per se è semplice, ma ha un significato importante perchè l'ingrediente principale, ovvero la farina di ceci proviene dalle terre confiscate alla mafia, di Libera Terra, ho voluto così contribuire anche io alla raccolta indetta da Valeria di "Due cuori e una Forchetta" che dopo una settimana in quelle zone e tra quella gente coraggiosa che ha detto no alla mafia, ha voluto dare così il suo contributo! Leggete il suo post, per capire la meravigliosa e forte esperienza che ha vissuto!
La libertà è la cosa più importante che abbiamo, per questo tutti dobbiamo fortemente dire no alla mafia, perchè è un nostro dovere impegnarci e supportare chi ha detto no, e incoraggiare a farlo chi ancora non lo ha fatto! Gridate anche voi dite #iolamafiamelamangio!!!!
- 7 days to California!! We are so excited!Yesterday we spent all the day to send emails to wineries for our Wine County trip, than will be very busy and interesting! I can't wait! Last days at word are everytime hard and boring, I'm already know than this week will be very long! 🙁 Any advice about this places?

#xtuttiigusti : la cucina Piemontese

Come accennato qualche post fa sono stata invitata a partecipare a "Per tutti i gusti" una serie di cene che Carlo Vischi organizza presso diversi ristoranti e che hanno come tema la cucina locale di zone o regioni, Io ho partecipato a quella del mio Piemonte presso il meraviglioso Hotel Sheraton di Malpensa e per  noi foodblogger già dal pomeriggio c'era la possibilità di partecipare alle cooking class presso le cucine de "Il Canneto" con gli chef stellati.
Devo ammettere che è una delle cose che più amo vedere i cuochi all'opera con le mani sapienti, i movimenti ritmici e professionali e sempre un pò timidi quando sono circondati da orde di donne curiose con in mano un macchina fotografica.
Noi siamo arrivati un pò tardi, perchè dovevamo lavorare, ma siamo riusciti a goderci un ora e mezza di cooking class con 4 piatti davvero strepitosi, due di Walter Ferretto del Cascinale Nuovo di Isola d'Asti ha preparato e due di Marco sacco del Piccolo Lago di Mergozzo.
Meraviglia pura come potete vedere.
Ci siamo cambiati in stanza velocemente e siamo andati a fare l'aperitivo(posso dirlo: fantastico!! ci sanno fare questi milanesi quando si parla queste cose) con prodotti della granda tra cui le carni di Sergio Capaldo e i prodotti di Mariangela Prunotto.
(altro…)

Tartiflette muffin

Questo sabato mi aspetta il #Lentilab a Torino!! Seguitemi su twitter e instagram e scoprire cosa ci faranno fare, è tutto una sorpresa anche per noi! Appuntamento in piazzaSan Carlo, poi visita per scoprire come si prepara il prosciutto e infine cooking class dove noi direttamente cucineremo!! non vedo l'ora!! Oggi vi presento la ricetta dei muffin tartiflette presa dal libro di Rachel Khoo. Non avveo mai sentito parlare di questo piatto prima di questo inverno, quando ho passato qualche giorno ad Avoriaz, e il Reblochon è il formaggio locale con cui si prepara la ricetta insieme alle patate, cipolla e pancetta affumicata. Amando tantissimo tutti e quatro gli ingredienti principali poteva non diventare uno dei miei must?? Io però ho usato la nostra locale tuma di Langa, con una consistenza simile, ma lasciatemelo dire, più buona (sarò di parte??)
Today I want to show you a Muffin Tartiflette recipe, found in Rachel Khoo's book.
I didn't see this recipe until last winter, when I stayed for a few days in Avoriaz, in France. The main ingredient in the dish is Reblochon cheese, a local product, in addition to potatoes, onion and bacon.
I love all these ingredients, now this is one of my favourite dishes, obviously!
The big difference here is that I used my local cheese, Langa Tuma, in my opinion it is better and more savoury.
(altro…)

Quiche alle zucchine e ricotta salata | Courgettes and ricotta salata quiche

Un'altra quiche direte voi!!! Che stress!! beh questa in realtà è una ricetta di recupero ovvero, con la pasta avanzata scontornando la quiche di agretti e seirass, ho formato una pallina che ho steso di nuovo con il mattarello, formando così due mini dischi per fare le mini - quiche! Una ricetta facilissima, senza uova che però con l'aggiunta della ricotta salata rimane davvero saporita e sfiziosa! Avete risposto al mio quiz sul precedente post?!! dai provateci!!!! E ora volete provarla o no questa ricetta per un pic-nic di primavera?? Recycled recipe!! In my kitchen I try to trash less possible and I use all ingredients than looks me sadly in the fridge 🙂 For this savoury cake I used some courgettes and short crust pastry left over. Recipe without egg, so very light and tasty! Try it for a pic-nic in a park! (altro…)