Macaron al cacao con caramello salato | Cocoa Macaron with salted caramel

Per prima cosa potreste votarmi qui?? Non centra con il blog, ma mi fareste un piacere, ci vuole un secondo!! Dopo la maionese e gli gnocchi: il terzo dei miei incubi culinari l'ho superato, anche se non ancora brillantemente. I macaron mi piacciono, diciamo più esteticamente che come gusto di per se, li trovo meravigliosi ma troppo dolci...va bene un paio, ma dopo un pò mi nauseano, però volevo provare a farli, avevo comprato un libro da cui mi tenevo a debita distanza, alla fine però senza essere più di tanto pronta ho preso e mi ci sono messa! Macaron (al cacao amaro) sia!! Come per miracolo la farina di mandorle l'ho trovata e qui si spiega perchè questa volta ho trovato il coraggio, io non ho usato il food processo, ma un semplice minipimmer. After mayonnaise and gnocchi, my third kitchen nightmare were the macarons. I've a book all about these sweets, but I was scary and never tried. Last week I found almond flour so I decided to fight my incubus...amazing taste, too sweet for me but estetically gratifying. This is my first experiment but i'm ready to try again but next time with hazelnut flour from: my region produce the best hazelnut (tonda e gentile della Langhe) it in the world. Do you know Nutella?? 🙂 (altro…)

Gnocchi viola | Purple potato gnocchi

Chi mi segue su twitter avrà notato che sono mesi che lancio un grido d'aiuto alla ricerca delle patate viola, alla fine un'anima pia (@ValeDagata ) è riuscita a procurarmele!!! salti di gioia a non finire!! Le mie arrivano direttamente della Francia, tramite un amica di sua mamma, una meraviglioso cesto che una volta svuotato è diventata la nuova cuccia di Wallie come si può notare... Io ho preparato sia la vesione viola che quella normale, mi piaceva l'idea della doppia cromia. Io le ho servite con una golosissima salsina di burro ed erba cipollina che ho assaggiato a Londra la sera del mio compleanno, servita però con l'aragosta, ce ne siamo innamorati e ora la mettiamo dovunque! I searched for a long period the purple potatoes, very rare there in Italy. A friend of mine (@ValeDagata) helped me in my mission!! My violette potatoes come from France and also my cat was happy, the packaging became his new bed! How you can see, I prepared both version traditional gnocchi with floury potatoes and purple version, to make a very fancy dish! I dress this gnocchi with a very tasty butter sauce that i tasted this winter in London with lobster, then I found very versatile in different recipes. (altro…)

Tartiflette muffin

Questo sabato mi aspetta il #Lentilab a Torino!! Seguitemi su twitter e instagram e scoprire cosa ci faranno fare, è tutto una sorpresa anche per noi! Appuntamento in piazzaSan Carlo, poi visita per scoprire come si prepara il prosciutto e infine cooking class dove noi direttamente cucineremo!! non vedo l'ora!! Oggi vi presento la ricetta dei muffin tartiflette presa dal libro di Rachel Khoo. Non avveo mai sentito parlare di questo piatto prima di questo inverno, quando ho passato qualche giorno ad Avoriaz, e il Reblochon è il formaggio locale con cui si prepara la ricetta insieme alle patate, cipolla e pancetta affumicata. Amando tantissimo tutti e quatro gli ingredienti principali poteva non diventare uno dei miei must?? Io però ho usato la nostra locale tuma di Langa, con una consistenza simile, ma lasciatemelo dire, più buona (sarò di parte??)
Today I want to show you a Muffin Tartiflette recipe, found in Rachel Khoo's book.
I didn't see this recipe until last winter, when I stayed for a few days in Avoriaz, in France. The main ingredient in the dish is Reblochon cheese, a local product, in addition to potatoes, onion and bacon.
I love all these ingredients, now this is one of my favourite dishes, obviously!
The big difference here is that I used my local cheese, Langa Tuma, in my opinion it is better and more savoury.
(altro…)

Madeleines al miele | Honey Madeleines

Lunedì è sempre una giornata pessima, il tempo è brutto e umido, e dopo tutto l'inverno che attendo la primavera quest'ultima settimana di pioggia e nuvole non ci voleva davvero!! L'unica nota positiva è stata l'arrivo del libro di Rachel Khoo "The little Paris Kitchen" che avevo ordinato due settimane prima su Amazon, io che non ho mai cucinato francese, ma grazie a questa autrice inglese, ci sto provando e devo dire, per ora sempre con ottimi risultati! Una delle ricette che ho sempre voluto provare erano le madeleines, così belle esteticamente e con quel profumo che mi ricordava l'infanzia, anche se non ricordo di averle mangiate, eppure quando sento quell'aroma non ho dubbi e so sempre che sono loro, probabilmente erano di moda all'asilo, perchè ho dei vaghissimi ricordi! In ogni caso ho preso la ricetta dal libro di Rachel Khoo, però come al solito non sarei io se non la modificassi, al posto della farina normale io ho usato quella integrale, ma vi assicuro che non si nota la differenza, inoltre la mia versione è priva di zucchero, che ho sostituito con miele d'arancio che mi aveva spedito l'azienda luna di miele e che si sposa alla perfezione con il limone grattato nell'impasto. Monday is every week the worst day! It's cool and wet, where is Italian spring? Luckly the only ray of sun was been postman with Rachel Khoo Book ordered on Amazon some days ago. If you are a good Italian you don't cooking french, but probably i'm not completely Italian because I love experiment cuisine from other countries.  So I decided to prepare Rachel Khoo madeleines  but with orange honey, my fav! (altro…)