Involtini tricolore

Sono poco presente…lo so… ma purtroppo la dieta non aiuta, dato che continua…sempre imperante nella mia vita, cerco di non sgarrare ma ogni tanto mi lascio andare perchè mentalmente vorrei non pensare più a calorie ed alimenti vietati.

La mia vita prosegue sempre con i miei piccoli problemi, ma Pillo mi è molto vicino e mi sostiene in tutto anche se a volte è lui il primo diavolo tentatore, ma che deve fare, è un acciughina e può permettersi di mangiare di tutto e di più.

La mia ricetta diciamo che sta nella dieta montignac aldisotto di Indice glicemico 30, quindi chi volesse può prendere spunto…

per 10 involtini:
5 fette di prosciutto cotto
fagiolini (almeno una 70ina)
taleggio 100 gr
parmiggiano reggiano grattato

Ho fatto bollire i fagiolini con un pugnetto di sale, ma li ho fatto proprio sbollentare velocemente che restino ancora croccantini, poi li ho scolati e lasciati evoporare mezza giornata anche di più così da perdere tutti il liquidi.
Ho tagliato le fette di prosciutto a metà e ho fatto degli involtini con il taleggio e i fagiolini e li ho arrotolati.
Una volta pronti li ho sistemati su una teglia e li ho spolverati di grana e infornati a 200 per 10 minuti.

la cottura dipende da vostro gusto a me piacciono croccanti e brucciacchiati, sono buoni caldi ma anche a temperatura ambiente come stuzzichino da aperitivo sono buonissimi!!


 

1 commento

  1. ciao Vale..come hai trascorso la pasqua?mi dispiace sentire che devi stare sempre attenta a quello che mangi,ma non ti devi amareggiare perchè anche stando a dieta vedo che riesci a ricavare delle belle idee come questi involtini che devono essere gustosi…un bacione Tittina

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: