Pasta alla norma light | Pasta alla norma light version

Come sapete i miei problemi con il cibo continuano imperterriti, eppure qualcosa pare si stia muovendo…un mesetto fa ho fatto gli esami del sangue, quelli seri, che ci mettono 10 giorni per arrivare i risultati…e qui la sorpresa, la mia iperinsulinemia sta migliorando…non mi è passata, ma ha fatto un passetto di regressione. Io sono felicissima e mi sono convinta che questa sia la strada giusta, quindi persevererò.
Altra novità: – 35!!!…come a cosa?? alla laurea di Pillo!! finalmente dopo varie peripezie ha quasi finito!!
dopo 4 giorni e si parte..per Londra…di nuovo!! si però sta volta staremo 1 mese!! andremo a lezione di inglese, studieremo, e visiteremo tutto… mi porterò dietro il portatile, magari faccio un pò di diario di viaggio!! sicuramente scatterò migliaia di foto!!
La ricetta di oggi, beh è la solita cosa che inizia bene ma a causa dieta finisce…in una versione light… però era davvero buona quindi…prendetela come viene.
In ogni caso sicuramente è buona, magari non è gustosa come la versione originale, però la si può anche fare agli amici nonostante sia meno pesante.

As you know my problems with food continued unabated, but it seems something is moving … a month ago I had blood tests, serious ones, who take 10 days to get results … and here is another surprise, my hyperinsulinemia is improving … I passed, but took a small step regression. I’m happy and I am convinced that this is the right way, so persevere.
Other news: – 35 !!!… like what? the degree of Pillo! Finally after many vicissitudes has almost finished!
After 4 days we’ll en route to London .. again! But this time we ‘ll be one month!! we’ll go to English scool, study, and visit more … I’ll bring the laptop back, maybe do a little travelogue! certainly will take thousands of photos!

The recipe today, well the usual thing that starts off well but due to diet ends … in a light version … But it was really good so … take it as it comes.
In any case certainly is good, maybe not tasty as the original version, but it can also make friends despite being less fat.

 

{ ingredienti }

2 melanzane • 10 pomodorini • 1 piccolo scalogno • 10 foglie di basilico • 1 cucchiaio di pan grattato • 1 cucchiaio di ricotta da grattare • 380 gr di pasta • olio • grana

Ho lavorato con due padelle in contemporaneo, in una

ho tritato lo scalogno e l’ho fatto rosolare con l’olio, nella altra l’ho messo a scaldare mentre tagliavo a fette orizzontali (h. 7/8 mm) le melanzane.

Nella prima padella ho messo i pomodorini tagliati in 4 a cuocere con 5 foglie di basilico e sale, a fuoco basso, nella secondo ho fatto “grigliare” sulla padella antiaderente le melanzane. I pomodorini dopo 5 minuti di cottura li ho spenti mentre ho finito di cuocere le melanzane , sarà un operazione abbastanza lunga.

Una volta cotte le ho tagliate a dadini, decidete voi quante metterne, perchè sono molte ma io che devo mangiare più verdura che altro ad esempio le ho messe tutte..regolatevi voi a seconda dei vostri gusti.

Dopo che le ho tagliate le ho messe insieme ai pomodorini e al cucchiaio di pangrattato le ho mescolate un pò e una volta caldi ho messo a fuoco spento la ricotta e gli ho dato una ltra veloce rimescolata.

Ho cotto la pasta al dente e l’ho messa a saltare 1-2 minuti con il sugo di melanzane e mezzo mestolo di acqua di cottura. Ho impiattato aggiungendo un filino di olio a crudo, un spolverata di grana e per decorazione una fogliolina di basilico del mio balcone 🙂

{ ingredients }

• 2 eggplants • 10 cherry tomatoes • 1 small shallot • 10 basil leaves • 1 tablespoon breadcrumbs • 1 tablespoon of ricotta from scratch • 380 grams of pasta • Virgin Olive Oil • Parmesan

I worked with two pans simultaneously, I chopped shallots and I did cook with oil, the other I put it to heat and cut into horizontal slices (h. 7 / 8 mm) eggplant.

The first pan I put in chopped tomatoes with 5 basil leaves and salt over low heat, in the second pan I made “grilling” on pan eggplant. The tomatoes after 5 minutes of cooking them I turned off while I finished cooking the eggplant will be quite a long operation.

Once I’ve cooked, diced, decide how much you put, because I have many but I have to eat more vegetables than anything else, for example, I made you all .. regulator according to your tastes.

After that I cut the tomatoes and put them together with the tablespoon of bread crumbs I have mixed a little hot and once I focused off the ricotta and keeps out I gave a quick stir.

I cooked the pasta and put it for other 1-2 minutes with the sauce of eggplant and half a ladle of cooking water. I Serve adding a drop of crude oil, a sprinkling of parmesan and a basil leaves for decoration from my patio:)

3 commenti

  1. valentina come sono contenta per i tuoi esami… sono sempre sotto controllo anch'io, e so cosa vuol dire quando naspettatamente scopri un miglioramento! Una boccata d'ossigeno!Mia figlia invidia molto il tuo viaggio a Londra, prima o poi ci vorrà andare… ma prima le tocca l'Olanda! Aspettiamo in due, quindi, il tuo reportage! :-)(un grattino al micione, che fortunato ad essere adottato!! )

  2. grazie mille,anche io sono mooolto più sollevata, tra 6 mesi devo ripeterli…speriamo bene, perchè ho già paura!allora farò il mio diario di bordo!! dato che ho già ben 2 lettrici già prima di partire…non vedo l'ora!! abbiamo già prenotato scuola, casa e aereo!! ci tocca solo fare le valigie e partire alla volta di caselle!!a me non ha fatto impazzire l'olanda, diciamo che io sono freddolosissima e non ho apprezzato i -11 gradi perenni di giorno! ma ci tornerò sicuramente un altra volta in un periodo più caldo!

  3. Uh, -11? grazie per l'avvertimento, lei ci andrà in agosto, ma poi anche a gennaio… meno male che passerà tutto il giorno chiusa al Codarts°_° Ci attrezzeremo per la sera!

Rispondi