Orzo con melanzane saltate e mozzarella

In estate è dura…anzi durissima cucinare, il caldo mi debilita e io ODIO accendere il gas e/o il forno perchè poi l’afa non se va più via dalla cucina! Però dovevamo andare a fare un pic-nic in Langa e ho dovuto preparare qualcosa! Una bella frittata di cipolle, focaccia farcita e un pò di orzo perlato con le melanzane saltate e la mozzarella fior di latte, che è buonissima anche fredda!

per fare le melanzane
• 2 melanze a dadini
• basilico
• soffritto di cipolla e carota
• olio e sale

Nel congelatore mi tengo tempre un pò di soffritto, ne faccio un pò e poi lo metto in quei mini contenitori dell’ikea che sono comodissimi!! ( PRUTA ). quando faccio l’arrosto metto da parte il ristretto per fare il risotto, ma prima di congelarlo uso un pò di liquido di cottura e lo faccio cucinare con cipolle e cipolle tritate finemente con un filo d’olio.
Una volta messe le melanzane tagliate a dadini, metto un filo d’olio e il soffritto ancora congelato nella padella, così che l’acqua si sciolga e aiuta la cottura delle melanzane, se non basta ne aggiungo ancora un pò! Ma in 20 minuti massimo mezz’ora sono pronte! Ricordatevi di salare a piacere e aggiungere qualche foglia di basilico tritato!

PER L’INSALATA:
• Orzo
• Mozzarella fior di latte
• Origano
• Olio

Mettete a bollire l’orzo perlato in abbaondante acqua salata , la cottura è di circa 40 minuti, ma dipende, io ho comprato l’orzo biologico.
Una volta scolato, lasciate raffreddare, e aggiungete le melanzane precendentemente preparate e la mozzarella tagliata a dadini, è importante aggiungerla dopo così che non si appiccichi con il calore, ma rimanga bel divisa.
Aggiungete un pò di olio EVO e una bella manciata di origano!


5 commenti

  1. Adoro le melanzane e anche l'orzo, peccato che quest'ultimo qui non si trovi! Bellissima e gustosa preparazione! Per il caldo io invece più c'è più mi diverto a cucinare ma di notte non lo sopporto proprio e vorrei essere in Antartico 😉

  2. non lo trovi nemmeno nei negozi biologici…?? per fortuna c'è intenet…io compro li le cose che non riesco a trovare da nessuna parte!!

  3. Io adoro i legumi, tutti a prescindere, anche se ho una predilezione per le lenticchie mentre mio marito odia tutto ciò che inizia con leg e finisce con ume… proverò la tua ricetta per vedere se almeno tu riesci a convincerlo.Un bacioElisa

  4. Hello Thank you! I always wanted to write in my site something like that. Can I take part of your post to my blog?

  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina delWeb. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef perfarsi conoscere.Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare suhttp://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure suhttp://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog – sito"nella barra in alto.Ti inviamo i nostri migliori salutiVincentPetitchef.com

Rispondi