Pollo sott’olio al timo


Ore 13:30, squilla il cellulare: questa sera avrai ospiti a cena… apri il frigo e confronto il Deserto del Gobi è più abitato, ti struggi pensando a cosa puoi fare?? pasta?? no, non posso mangiarla a cena, bistecca…no dai!! pollo…scontato….a meno che un pollo arrosto comprato last minute possa diventare la scappatoia e la salvezza!

Ore 17:30 esci da tutta agitata da lavoro, corri al supermercato e compri il polletto più comune del mondo (e qui si apre la diatriba di tutte le foodblogger puritane che …no, il pollo lo faccio sempre e solo in casa, che schifo quello del supermercato o del rosticcere!! avete ragione ma non sempre uno ha tempo e questa è una ricetta salva faccia!! nessuno vi vieta di arrostirlo personalmente, non sono Benedetta Parodi che copra il sofffritto surgelato, ma ogni tanto anche io NON ho tempo!!)
Arrivi a casa con le borse, ti dai una lavata alle mani e ti metti a sfilacciarlo eliminato pelle ossa e cartilagine. Dopo un quarto d’ora fatto e finito! E la paura è parzialemente passata ( ovvio che ho cucinato anche altro…noi sia mai che ospito qualcuno solo con una portata!! vergogna!!!)

 

INGREDIENTI:

 

• 1 pollo arrosto

 

• 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva (di qualità!!)

 

• salsa di soia

 

• aceto balsamico

 

• 1 cucchiaio di timo

 

• sale e pepe

 

 

 

 

 

Per prima cosa spellate il pollo, sfilacciatelo in piccoli pezzi a mo di tonno, elimienando le ossa (of course) e la cartilagine (e nel caso i pezzetti di grasso).

 

In una bella ciotola capiente aggiungete l’olio, l’aceto e la salsa di soia, assaggiando perchè dipende dai voi e dal vostro usto io metto circa 2/3 cucchiai di aceto e lo stesso con la salsa di soia.

 

Unite sale e pepe per aggiustare e il timo.

 

Mescolate bene, poi appiattite e aggiungete ancora un filo d’olio, coprire con una pellico trasparente direttamente sul pollo e mettete in frigo a macerare per una mezz’ora minimo (più sta meglio è, 1/2 giornata è perfetti secondo me. Tirate fuori 10 minuti prima di servire su un letto di songino o a mò di finger food come me!

About these ads

34 responses to Pollo sott’olio al timo

  1. Patty

    Gulp, anche tu pollo oggi, ma pazzesco. Sott'olio, come il tonno, no, non l'avevo considerato! Ricettta spaziale. Un abbraccio, Pat

  2. Ale

    …e guarda dove lo hai messo =)sei stata brava! ti è venuta una cenetta con i fiocchi..ciao

  3. Roberta

    Non avevo mai visto niente di simile. Ecco come si può "conciare per le feste un pollo". Molto interessante!

  4. GG

    Ricetta interessantissima, a volte le ricette last minute salvano davvero una giornata! Me la salvo, può sempre tornare utile, bravissima!GG

  5. stella

    Hai reso questo volgarissimo pollo arrosto molto blogger, ma non ti nascondo che invece io lo compro molto spesso, anche se ho tempo perchè è proprio buono il pollo arrosto! ciao

  6. Claudia

    Lo hai servito in maniera davvero originale, mi piace.Non devi preoccuparti, non sei l'unica che per la fretta acquista prodotti da cotti, siamo umani non macchine.Bello il tuo blog, mi sono iscritta immediatamente.Buona giornata

  7. Max

    Mi piace moltissimo, un'idea eccellente e comunque ti ritrovi un pollo molto più gustoso…Brava…a presto…ti seguo. Ciao.

  8. Color-Block

    deve essere ottimo…il modo in cui l'hai servito è davvero originale…ti seguo su bloglovin ci sono anche io e se ti va ricambia..sul mio blog c'è un post sulle BORSE SISSIROSSI mi farebbe davvero piacere se passassi a lasciare un commento positivo o indicando quale preferisci..ti ringrazio tanto anticipatamente se deciderai di farlo.. http://color-blockbyfelym.blogspot.com

  9. v@le

    ho appena visto su facebbook questo meraviglioso plllo sott'olio e sono corsa qua! L'idea mi piace molto mai preparato, mai assaggiato prima! baci :)

  10. sere

    carina questa idea per il pollo, non l'ho mai provato ma mi sembra fresco e appetitoso. Copio e incollo ; )

  11. ary/enza

    mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :)

  12. eyra

    Ho appena scoperto il tuo blog e mi piace tantissimo!!! Questa ricetta è una rivelazione… avevo assaggiato il coniglio preparato più o meno così (un lavoraccio….) ed era buonissimo… ma con il pollo arrosto (comprato) posso farlo anche io!!!! Complimenti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 12.985 follower